venerdì 16 febbraio 2007

A Scanner Darkly

by Unknown
Image Hosted by ImageShack.us

Allora, com'era il film?

E, per curiosità, solito fuori fuoco costante per tutto il film?

5 commenti:

Carlo Manara ha detto...

Orco, mi rubi il tempo per una recensione...

Comunque:

- Il processo grafico (che a me è piaciuto molto) ad alcuni è risultato un pò difficile e 'stancante' è lo stesso visto nel videogioco XIII.
- Molto più computer del precedente 'waking life'. Anche se forse avrei apprezzato un senso più diretto. Mi spiego: se faccio un film con questa tecnica mi aspetto che ci sia un motivo per usarla. E allora se è perché tutti sono drogati e hanno una percezione della realta un pò 'particolare' l'avrei sottolineato facendo magari le scene 'non viziate' dalla droga in pellicola normale, mah...
- Robert Dawney Jr. che fa il drogato è divertente (chissà se era davvero così). E i dialoghi con Harelson sono quasi Tarantiniani.
- Confermo ancora l'idea che Reeves non è un gran attore...
- La cosa migliore è sapere che DiCaprio farà la fine di Elvis :-)

Per adesso mi fermo qui a voi la linea.

Nick ha detto...

Niente fuori fuoco costante, solito senso di estraniamento(personalmente parlando) dato dalle opere di Dick, Reeves è attore mooolto poco significativo e ha la peggior barba del mondo del cinema.

Direi niente di che..anche se ammetto che il giudizio può essere falsato dall' attesa creatasi..

Carlo Manara ha detto...

Postilla:

Le azioni cinematicamente più intense venivano rese in maniera veramente poco convincente (si veda la corsa in autostrada).

Devo informarmi bene sul metodo di ripresa.

Kecco ha detto...

effetto visivo molto interressante quanto per me stancante...o ero stanco di mio o la tecnica mi risulta un pelo pesante. Ma mi piace l'effetto...concordo con Carlo sull' inserimento di sequenze "reali" durante i trip, ma forse risultava scontato...boh...
la trama, beh...niente di nuovo
gli attori...keanu oramai fa SOLO quel tipo di ruolo il cyber-protagonista-che non capisce completamente cosa succede-ma sarà risolutore...inizia a stancare...
robert e woody secondo me molto buoni anche se ancora una volta (...e per sempre) i dialoghi potrebbero aver risentito del doppiaggio...insomma era un film di dialoghi, monologhi, pensieri...già la tecnica riduce un pò l'espressività se poi li doppiamo, chi cazzo stiamo qui a criticare??? mah...

cmq interessante...la tecnica mi piace molto.

F

Unknown ha detto...

E' il Rotoshop, bellezza!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...