venerdì 29 giugno 2007

Ritorna la messa in latino

by Unknown
Image Hosted by ImageShack.us
Nella foto qui sorpa Papa Benedetto XVI travestito da Babbo Natale
per stupire i nipotini a Natale. I nipotini sono scappati via
terrorizzati e non sono ancora tornati a casa.


CITTA' DEL VATICANO - La messa in latino potrà essere celebrata di nuovo se richiesta dai fedeli.
Il Papa ha presentato a un gruppo ristretto di cardinali e vescovi un documento "motu proprio", (ovvero scritto su sua esplicita volontà), atteso ormai da mesi, che sarà inviato ai vescovi di tutto il mondo ed entro la prossima settimana sarà reso noto al grande pubblico.

Noi di piecar® siamo in grado di anticiparvi in esclusiva mondiale la nuova antifona d'ingresso del nuovo rito in latino, che introdurrà l'assemblea alla celebrazione della messa.

E' stata scritta da Ratzinger in persona e recita così:

"In nomine patrem, spiritus morbosus, dios madre nepotes, omnia Gallia est divisa in tres partes, corpus dilecti duros, qui pro quo, veni vidi vici, ipso facto, habemus papam, resistentia te salutan, cammina de pari passu dietro amme, noli te tangere, noli te dicere, nonminterompere, e dai e vai e fai e su e giù e su e ancora giù più su, et tempus fugit et toto cessat, caveat temp... emptor, coitus interruptus, urges sangui, sangui suga, prom... promulien... che cazzus dicus, amen... "

2 commenti:

Anonimo ha detto...

scusa, manca "ahi, vademecum tango, sed alea iacta est!"
Raffu

Carlo Manara ha detto...

ANSA - per festeggiare la notizia in vaticano hanno bruciato due streghe, voci di corridoio annunciano imminente la convocazione dei capi di stato dei paesi cattolici per indire una crociata contro gli inferdeli

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...