giovedì 17 gennaio 2008

Mac Keynote 2008

by Unknown
Tutto in un minuto.



(via)

Credo che il Mac Book Air sarà un prodotto di nicchia, giusto per Il Professionista Che Viaggia Davvero Un Casino. Chi vuole un portatile standard si compra il MacBucche normale. O un Vaio.

Però... quant'è bello.... T_T

Ah. Ovviamente hanno cominciato a circolare i thread di commento al nuovo portatile. La cosa più divertente vista in giro finora è la presentazione della nuova e rivoluzionaria custodia per il MBair. :D

5 commenti:

Giacomo Brunoro ha detto...

sei sicuro che il macbook air sarà tanto di nicchia? io ci sto già facendo un pensierino (anche se per tutto il 2008 terrò ancora questo...). insomma, con una bella ratealizzazione fatta come si deve ci si può arrivare...

Unknown ha detto...

Non di nicchia nel senso del prezzo, ma nel senso delle prestazioni: molta portabilità, ma alcune pecche per l'utente medio: una sola USB, no drive DVD, no uscita audio digitale... E' un ottimo prodotto, per carità, ma riservato a pochi, secondo me (anche perché per gli altri utenti ci sono già i MacBook.

Nota economica: ma dato che il morbo di Jobs si sta diffondendo, non dovrebbero automaticamente calare un pelino anche i prezzi? O.o

Kecco ha detto...

Con quello che scaldano (quasi tutti) i portatili oggi, o c'hanno un HD con SSD (porco D) o se lo tengono.
Il problema è che la versione Apple con SSD costa, non un botto, ma due...quasi tre.
Di Sony Vaio con HD a memoria solida (e non stiamo parlando di Dell) ne trovi anche a 1.700 euri con dotazione molto più agguerrita e peso ridicolo (non so, l'air quanto pesi, ma il Vaio è leggerissimo). Però non hanno MacOSX
Per ora il MBAir è -secondo me, ma anche no:
accademia per fanatici danarosi o per chi si prende una porsche (o quello che volete) con il mutuo e si fa i giri in centro.
Spiego:
accademia = nel senso buono: hanno sviluppato concetti e soluzioni un passo più avanti degli altri

per fanatici danarosi = da ringraziare, così coprono le spese di progettazione e contribuiscono a farlo diventare "standard"

per chi si prende una porsche (o quello che volete) con il mutuo e si fa i giri in centro = da ringraziare come al punto precedente e, se volete, da commiserare...poi ognuno fa er cazzo che vole.

Da notare che il titolo Apple dal 15/01 è sceso di molto, sintomo che il mercato e gli investitori non hanno visto di buon occhio le novità presentate (anche i video su itunes e tutto il resto). Poi ritornerà su...tra ipod, iphone e compagnia oramai sono lanciatissimi.

Io comunque non compro azioni. ;P


Yo,
F

Kecco ha detto...

Ps io ho un ibook. Medito di prendere un Mini o un IMac. Speravo nel "Mac Nano".
Insomma, sono assolutamente per i Mac.

Però...

Giacomo Brunoro ha detto...

Io ho il MacBook e visti i limiti tecnici alla fine ho già deciso che non prenderò mai la nuova sottiletta, per quanto stilosa possa essere. Però va detta un cosa: anche il mac si impalla e su mac tanti programmi si chiudono all'improvviso... l'unico vero vantaggio resta quello dei virus (che non ci sono), perchè mi sto accorgendo che per moltissime cose alla fine i Pc sono più che competitivi.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...