giovedì 13 marzo 2008

Forza Viola!

by Unknown
Image Hosted by ImageShack.us

Grande Fiorentina!

E ora, come al solito, Considerazioni Da Bar Dello Sport:
- Frey è il miglior portiere del mondo...
- L'Everton ha fatto la partita che avrebbe dovuto fare l'Inter (rigori esclusi, ovviamente)...
- Le partite con le inglesi - in Inghilterra - sono sempre bellissime...

...e ora s'aspetta tutti un chommento tecnio dal buon Depression Tony, diahane*!!!

PS: non ho fatto commenti sulla partita dell'Inter perché non l'ho vista (allenamento), quindi le Considerazioni Da Bar Dello Sport per Inter-Liverpool le lascio al mio amico nerazzurro, o in alternativa a chi ha visto la partita. ;-)

*cit. da Peda All Over The World sul Blog di Depression Tony (qui, sesto commento, praticamente sto ancora ridendo da quando l'ho letto la prima volta =D)

7 commenti:

Kecco ha detto...

Ho appena finito di vedere Deejay Chiama Italia in tv (la radio mi e' un po' indigesta... solo quando il buon Jackomo avra' un programma ad orari umani e di successo la ascoltero').
C'era Simona Ventura. The Real Fake. Inguardabile. Ma i figli la riconoscono?... e continuava a mettersi a posto le pere (push uppate o wrong sized non so)... mamma mia come s'e' buttata giu' dal cesso.

Ah, si parlava di calcio?...

Mah...

Nick ha detto...

Diahane, giusto con Totti osano prendersela???

Frey è il miglior portiere del mondo..ed era dell Inter!
- L'Everton ha fatto la partita che avrebbe dovuto fare l'Inter (rigori esclusi, ovviamente)... nessun commento!
- Le partite con le inglesi - in Inghilterra - sono sempre bellissime... soprattutto a Liverpool!
- Mancini è un buffone!

La fiorentina ha rubato una partita meravigliosamente..ha subito fino ai supplementari poi ha tirato meglio i rigori..un furto con scasso tipo finale dei mondiali..l'unico modo di uscire vincitori dagli stadi inglesi..

A proposito..in champions sono qualificate ai quarti ben 4 squadrazze inglesi..Povera Roma, ce fanno er culo a strisce..anche se peggio di Manchester sarà difficile..o no? ò_O

Giacomo Brunoro ha detto...

Andiamoci piano con gli inglesi, che negli ultimi vent'anni (vale a dire da quando sono tornati in coppa) sono riusciti ad arrivare solo 4 volte in finale di champions, e per le due che hanno vinto devono ringraziare la madonna di lourdes (manchester 99 e liverpool 2005). Noi italiani in finale ci siamo un anno si e uno anche (che poi si riesca a vincerle è un altro discorso).
per il resto ti ricordo che la juve dei tempi d'oro le suonava regolarmente al manchester anche fuori casa, come ha (quasi) sempre fatto il real.
non parliamo poi della nazionale inglese che non si è neppure qualificata per gli europei...
e comunque, grazie ancora a mancini, a moratti e all'inter che ci hanno regalato una serata di grande calcio. :D

Kecco ha detto...

... comunque nel calcio di oggi non capisco queste statistiche.
I club di prestigio oramai sono totalmente zeppi di giocatori di ogni dove con allenatori non sempre locali... quindi che senso hanno?
al massimo l'unica squadra "italiana" e' la Roma: societa', dirigenza, allenatore e uomini immagine (e di sostanza) prevalentemente italiani.
Le "inglesi", be':
- Arsenal... ha battuto il milan con una squadra tutta "straniera" tranne Walcot negli ultimi minuti (e forse qualche altra comparsa), poi il mangia rane Wenger che l'ha tirata su proprio rendendola meno inglese (come persone e come gioco)... ma ovviamente si da' addosso all'Inter :D (che almeno si chiama Internazionale da 100 anni e sullo statuto ha messo proprio in risalto la sua connotazione internazionale)
- Liverpool... societa' americana (di due tizi x) che forse diventa di proprieta' della Dubai Int. Capital... manager, quel volpone di Rafa Benitez, tranne Gerrard e Callagher direi che non mi sovvengono altri isolani "di spicco"...
- Chelsea di proprieta' della mafia russa infarcito di campioni internazionali...Drogba', Ballack, Sheva (ahhah), Robben... effettivamente pero' una base inglese forte c'e' Lampard Terry Cole... ma ricordiamo cmq che il salto di qualita' l'hanno fatto con quel simpaticone portoghese di nome "Murigno".
- Manchester... creatura di quel grande di Ferguson con un Rooney in bella vista... ma la societa' e' di un ricco ebreo americano e i gli altri giocatori simbolo sono la portoghese Chrissy Ronalda e quel fotomodello argentino...Tevez!

insomma... inglesi de che? ma soprattutto perche'?
i club sono club e la champions intesa come e' adesso (oltre ad un immane e vergognoso giro di soldi) e' proprio espressione di un calcio "senza frontiere"

o no?

Giacomo Brunoro ha detto...

mi sa che ha ragione kekko (che ho notato un filino polemico, o sbaglio?)... non a caso oltre queste quattro grandi l'inghilterra non è riuscita a produrre un cazzo e lo stesso vale per spagna con barcellona-real e per l'italia, chiaro. il fatto è che è questa formula del cazzo della champions a far si che ci siano sempre le stesse squadre e che siano sempre loro a beccare i soldi, riducendo al massimo il rischio. grazia ogni tanto qualche squadra riesce ad inserirsi ma alla fine è sempre un miracolo... non a caso è da un po' di tempo che ho smesso di seguire la champions (evitate battute sulla juve pliz) nei primi gironi del cazzo e la guardo solo quando inizia ad essere a partita secca andata-ritorno. e comunque grazie mancini e morati forever (giusto per evitare polemiche sterili :D)

Kecco ha detto...

... be' polemica, no dai... e' che i discorsi di "nazionalita'" riguardo le squadre di club mi hanno sempre lasciato perplesso se non peggio, molto nazional-popolari, terra-terra...
che poi l'inter sia il bersaglio dei queste critiche e' un aumentare il mio fastidio :D (della serie, quelle - poche - volte che vinciamo: "eh, ma non c'e' un italiano dentro!" e via dicendo...mah!)
tra l'altro guardate il commento di lippi sui sorteggi, se lo dice anche quel "marcio juventino"

http://www.gazzetta.it/Calcio/Estero/Primo_Piano/2008/03_Marzo/14/lippichampions.shtml

per il discorso champions sono totalmente d'accordo con Giacomo.

Che i nerazzurri siano sempre fonte di "intrattenimento" per tutti... be' non posso negare che diano sempre il "meglio" di loro stessi ;)

Depression Tony ha detto...

Scusa per il ritardo ma ero a sudare sulle piste piemontesi in compagnia della mia tavola da snow ù_ù

Comunque sia...una partita uno strazio...son stato due ore e mezzo col giramento di palle a rodermi il fegato e ad imprecare (bestemmie di 40 secondi di media) per poi vincere ai rigori e urlare a pieni polmoni per sfogarmi...ma a parte questo: l'Everton ha giocato benissimo, non si son fermati un attimo, pressavano, creavano i loro spazi e ci siamo salvati davvero per il rotto della cuffia...la Fiorentina ha iniziato a farsi vedere dall'85' in poi e non è che abbia concluso molto...partita rubata? non direi proprio...all'andata i ruoli erano invertiti quindi direi che arrivare alla fase dei rigori sia stato obbiettivamente un risultato prevedibile dato l'equilibrio tra le due squadre...

Non toglie il fatto che il difficile inizia ora e dobbiam tirar fuori le palle diahane è_é

(Contro il PSV ç_ç)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...