giovedì 21 gennaio 2010

[RECE] Jimmy Corrigan. Il ragazzo più in gamba sulla Terra

by Unknown
Mi sbilancio? Se non è il miglior fumetto che abbia mai letto, poco ci manca.

Attendevo con ansia questo volume: dopo averne sentito parlare in lungo e in largo come di un vero capolavoro, finalmente è uscito anche in Italia Jimmy Corrigan.

Dire che ne sono rimasto strabiliato è dire poco.

Uno prende in mano il volume e la prima cosa che salta all'occhio è, chiaramente, l'impaginazione "folle" delle tavole.



A uno verrebbe da pensare: ok, sarà molta forma e poca sostanza.

E qui viene il bello.

Chris Ware imbastisce una storia toccante (in parte autobiografica), che attraversa quattro generazioni per raccontare abbandoni, relazioni, amori e illusioni.
Ci sono pagine che colpiscono al cuore da quanto sono poetiche e da quanto sono in grado di trasmetterti Sensazioni.

Le invenzioni grafiche sono incredibili, la composizione della tavola lascia a bocca aperta a ogni pagina girata.

Interessante anche la postfazione di Ware, in cui rivela diversi particolari sulla genesi di questo volume.

Altra cosa notevole: l'adattamento per l'edizione italiana. Il volume è semplicemente perfetto*.
Lodi sperticate a traduzione, editing e lettering: hanno fatto un lavoro eccezionale.
Da rimanere a bocca aperta (una volta di più).

Non ho ancora scritto la parola magica, e allora eccola qui: Capolavoro.

* Non oso immaginare cosa sarebbe successo se a pubblicarlo fosse stata la Planeta de Agostini. XD

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...