sabato 1 settembre 2007

piecar 2.0

by Unknown
Di ritorno dalle vacanze il blog si aggiorna e sfoggia un nuovo look.

Le idee e le menti rimangono le stesse, quindi buona lettura!!

*********

Ecco i titoli del piecarNEWS sull'estate appena passata:

1. Valentino Rossi ha fatto una figura di merda, non fosse altro per la smentita via video senza contraddittorio (del resto nessuno pretende che uno sportivo riesca ad amministrare in prima persona le sue finanze, non ci riusciva Alberto Tomba...).

2. I sostenitori di Valentino Rossi hanno fatto ancora di più una figura di merda, assolvendolo a prescindere per meriti sportivi e perché "Ma dai, Vale è simpatico".

3. Corona sta dimostrando che non c'è limite al peggio (attenzione al punto 4), e c'è da augurarsi che qualcuno gli faccia gli stessi tiri che ha fatto andando a battere cassa sul dolore altrui (cosa che peraltro aveva già fatto sfoderando la sua faccia di culo di bronzo ai funerali della moglie e del figlioletto di Azouz Marzouk. Fortuna che la gente si sta svegliando, magari tra una paio d'anni finalmente non se lo cagherà più nessuno, oppure riceverà una bella laurea honoris causa o la direzione di studio aperto...

4. La Gregoraci rilancia ancora più in là il limite regalandoci banalità: "Sono una ragazza normale che dopo il diploma per fare il lavoro che voleva fare e' andata via dal paesello di 15mila abitanti. Ora vivo in un bilocale a Roma, lavoro e faccio la spola a Soverato e Londra e su voli di linea. Un mese all'anno sto su una barca di 63 metri, e' vero. E con Flavio salgo sull'aereo privato, gia'...Ma ho il mio lavoro. Non ho cominciato dicendo 'voglio'". No, infatti probabilmente è stato Sottile che ha detto "Voglio", aggiungendo più tardi "Prendi pure un fazzoletto, sono lì sul tavolo".

5. Moggi è andato a Lourdes affermando "Sono credente". Inoltre ha voluto precisare: "Altri più famosi di me non vengono e magari ne avrebbero più bisogno di me" . Ogni riferimento a Matarrese era puramente casuale.

6. Le gemelle K. E ho detto tutto.

7. All'ennesima rottura di palle di Domenech, pare che Platini abbia dato di gomito a Blatter e gli abbia sussurrato: "Dighe de sì come ai veci".

2 commenti:

Giacomo Brunoro ha detto...

preparati perchè l'inverno sarà anche peggio... come dicevano gli Skiantos, quando tocchi il fondo è arrivato il momento di scavare!

Nick ha detto...

Sono arrivato al punto 6 ricolmo di tristezza vera. In più, come aggiunto dal buon Giacomo sopra, sono convinto che ne vedremo sempre di più belle (belle?) andando avanti...ma il punto 7 mi ha veramente rabaltato!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...