martedì 25 maggio 2010

Dite quello che volete (e due!)...

by Unknown
...ma i creatori e gli scrittori di Lost sono dei (veri) geni.
(in questo post non ci sono spoiler, quindi vai tranquillo)

Una serie a cui mi sono veramente affezionato e che mi lascia veramente un vuoto enorme (ok, suona retorico, ma non ricordo altri telefilm che nel complesso mi abbiano preso così tanto, nemmeno x-files, e chi mi conosce rimarrà a bocca aperta, ma è così) (se poi penso che ho iniziato a vederlo che la Graz non era nemmeno incinta di Emma, anzi, ora che ci penso, era il nostro primo anno di matrimonio) (e poi alla fine della terza stagione tutti a dire: "e dai, altre tre stagioni, è un sacco di tempo!", e invece il tempo è volato).


Quanto mi mancheranno questi 12 secondi...

Ha ragione chi ha definito la trasmissione dell'ultima puntata come uno degli eventi televisivi più importanti di tutti i tempi. E non solo televisivi, dato che, giusto per dare un paio di numeri, i sottotitoli su Itasa della puntata finale sono stati scaricati qualcosa come 25.000 volte circa. Metteteci poi quelli che l'hanno guardata su Sky nelle varie salse (in diretta lunedì all'alba, in differita sottotitolata e in differita doppiata), e vi chiederete anche voi che razza di share di merda avrà Rai Due quando trasmetterà la sesta serie, in chiaro, tra un po' di mesi, quando cioè tutto il pubblico l'avrà già vista o saprà comunque vita, morte e miracoli di tutti i protagonisti.

Di conseguenza mi dispiace molto per chi non avrà modo di vedere la puntata finale in tempi brevissimi, perché riuscire a evitare gli spoiler sul finale, nei prossimi giorni / settimane / mesi sarà veramente molto difficile.

Io stesso ieri ho agito in una sorta di silenzio stampa - radio - web per evitare che il simpaticone di turno mi rivelasse il finale.

Alla fine della puntata io e la Graz eravamo quasi increduli (suona ancora retorico, ma è ancora proprio così) del fatto che in futuro non ci sarà più la spasmodica attesa della puntata successiva di Lost, e che bisognerà aspettare chissà quanti anni prima di ritrovare un prodotto televisivo in grado di appassionarti così tanto e così a lungo (FlashForward, che era stato sbandierato come "il nuovo Lost", è cortesemente pregato di andarsi a vergognare dietro quel separè).

E l'anno prossimo coprite di Emmy il signor Terry O'Quinn, grazie.

E per finire le top 5 dei personaggi più amati e odiati (tolti ovviamente i carneadi, tipo Nikki e Paulo o i vari secondari)

Top 5 dei personaggi più amati:
5. Jack
4. Sawyer
3. Locke
2. Benjamin Linus
1. Desmond

Top 5 dei personaggi più odiati:
5. Charlie
4. Sayid
3. Walt (anzi: WAAAAALT! WAAAAAALT!)
1. (ex-aequo): I Noiosissimi Coreani

Poi magari nei commenti qualcuno metterà qualche altra classifica spoilerosa, tipo vorrei un contributo per la morte più esilarante della serie, vediamo se siamo d'accordo.

Disclaimer: non sono responsabile per eventuali spoiler contenuti nei commenti di questo post, dove probabilmente si discuterà anche apertamente del finale della serie, che a me per inciso è piaciuto proprio parecchio.

13 commenti:

Unknown ha detto...

Tra i 5 personaggi più odiati mi sono dimenticato quella crosta di Shannon...

quadro ha detto...

il miglior personaggio, fino alla 5 serie è stato linus..

Unknown ha detto...

Concordo in pieno.
Da quando poi è successo il fattaccio nella statua e conseguente pseudo-redenzione, Benjamin non è stato più lo stesso meraviglioso bugiardo che ha sempre un piano in mente.

Kecco ha detto...

Le facce di Locke e di locke sono impagabili... concordo con un riconoscimento, subito.
Jack, Locke e Desmond sono i personaggi per me n.1
Nessun odiato, mi sono sempre piaciuti tutti.
Concordo con la bellezza del finale, più ci ripenso più mi convinco che meglio di così...

Kecco ha detto...

[post lungo, inutile, un po' smelenso...cazzi vostri]

...ti scrivo anche come ho concluso la Serie.
Premetto che da settimane, in studio, i ritmi sono mediamente blandi il che mi permette di tornare a casa ai miei orari standard.
Ovviamente, il giorno - lunedì - in cui devo riuscire a tornare a casa e vedermi in pace le due puntate finali della (unica e sola) serie che mi ha emozionato di più di Beverly Hills 90210 coincide con una giornata di panico in studio causa 'lavoro' del cazzo da finire per martedì mattina. Panico dovuto a rendering di video che ci mettono secoli, gente che deve salire su aerei e dice che parte alle 12 e invece deve partire alle 10, necessità quindi di rimanere in studio fino a oltre le 21 e ritornare dopo le 23 a controllare che tutto sia andato a buon fine per evitare di ritrovarsi al martedì con un cazzo in culo e poco tempo per levarselo e poi lavarselo.
Insomma, ero lì con la mia chiavetta carica di spaccio che il mio Caro Amico Spaccino Di Serie mi aveva dato a pranzo... ero lì con la Fine Di Lost... volevo vederlo SUBITO, a casa mia, sul divano, spaparanzato davanti al tv nuovo... che già su internet iniziavano gli spoiler e sapevo che sarebbe stato difficilissimo sopravviverne oltre martedì... mi organizzo... decido di tornare a casa, mangiarmi una pizza guardandolo - dovrei farcela - e poi ritornare in studio per il controllo finale. Ok, vado.

...continua...

Kecco ha detto...

[parte 2]

Appena uscito, un sms del mio Amore mi propone di vederlo da lei...io, per strada, le espongo la situazione... "però si può fare" penso...primo perchè mi "fa sempre piacere condividere le cose belle con chi ami" e secondo perchè sarei più vicino allo studio e guadagnerei tempo (lei vuole sempre guadagnare tempo e vuole che lo facciano anche gli altri o_O)... però... dove lo guardo?...intanto sono arrivato da lei... mi si propongono due opzioni: lettore dvd con ingresso usb su tv grande o pc portatile... d'istinto opto prima per il lettore dvd+tv... ma ovviamente non si leggono i sottotitoli (e non voglio perdermi nemmeno una parola)...vada per l'opzione b...il pc... "figo" penso "finisco come ho iniziato... pc e cuffiette, isolato dal mondo"... mi stuzzica l'idea... provo con il pc...ma... niente codec sul pc...non è usato per questo genere di cose...che faccio?... inizio a smanettare e scaricare e aggiornare?...mmm...il tempo passa e divento sempre più ansioso-impaziente... a malincuore opto per tornare a casa, baci e abbraccio con il mio Amore che gentilmente mi ordina la pizza "così guadagni tempo"...ok, volo a casa... arrivo a casa, prendo la pizza sotto casa e mi fiondo su...taglio la pizza, prendo il cocacolone, scottex (...) e mi piazzo davanti alla tv... parte... niente sottotitoli!...dc!... controllo i file e noto che, diversamente dalle altre volte, il mio Spaccino non aveva avuto tempo per mettere gli stessi nomi del filmato e dei sottotitoli (non mi dilungo nella spiegazione)... il tempo tiranno ovviamente gli aveva impedito di compiere l'operazione quando me li aveva consegnati...cambio tutto e mi metto a vedere+mangiare... godo... però...

...continua...

Kecco ha detto...

[parte 3]

... però mi viene in mente che forse è stata quella la causa del fallimento su dvd+tv a casa del mio Amore...intanto mangio e guardo...ma nello stesso tempo..."ma che mona che son stato, non c'ho pensato"...potevo stare lì a guardarlo con lei...mmm... finita la pizza decido di complicare le cose... le comunico che sarei ritornato da lei, con il mio caro vecchio ibook di scorta...avrei provato sulla tv e se non fosse andato mi sarei messo le cuffione da studio e avrei visto la fine di Lost esattamente come l'avevo iniziato, in più abbracciando il mio Amore. Lei approva. Io parto trafelato. Arrivo da lei, di nuovo. Provo sulla tv... non va... i nomi diversi non centravano nulla... sarà una questione di standard...boh...chisse...vada di ibook e cuffioni sul divano. Probabilmente il solo e unico modo di concludere quest'Avventura Lostiana. E così è stato.
Come ho iniziato, così ho finito.
Come è iniziato, così è finito.
Mi sono goduto la Fine, mi sono emozionato...il tutto con il mio Amore tra le braccia... che un po' guardava la sua TV (non ha mai visto una puntata di Lost) e un po' seguiva per curiosità ed empatia il mio ibook (c'erano cmq i sottotitoli)...

Finito tutto.

Ho preso armi e bagagli, baci e abbracci e sono volato in studio a controllare che tutto fosse ok. Tutto era ok, grazie al vostro dio.

Alla fine, come nella Fine, tutto è andato per il meglio.

A night to remember.

Unknown ha detto...

[...]il tutto con il mio Amore tra le braccia... che un po' guardava la sua TV (non ha mai visto una puntata di Lost) e un po' seguiva per curiosità ed empatia il mio ibook [...]

a. Meno male che era sera, perché se la visione si fosse svolta nel primo pomeriggio avrei temuto a chiedere cosa stesse guardando il tuo Amore in tv...

b. In qualità di Spaccino la prossima volta starò più attento a rinominarti i file.

c. Non ci sarà una prossima volta di Lost, purtroppo.

d. Fischi per il lettore dvd in oggetto, perfino il lettore dvd dello stracazzo del Manara legge i sottotitoli...

e. Fischi anche per la Betty, che non ha mai guardato una puntata di Lost (oltre a essere Juventina). :D

f. Noi si è partiti di lucciconi in diverse occasioni... vedi in particolare Sawyer+ Juliet al distributore di merendine... o (nonostante tutta la noia che si portano dietro) con i Coreani. Già mi immagino tu che dal nulla scoppi a piangere singhiozzando e la Betty che ti guarda con aria perplessa.

g. (non è sfuggito, anche se potrebbe sembrare, arrivando solo al punto g.) BeVErlY HilLS!?!?!??!!? :D

Unknown ha detto...

aaaaaah l'Amore .... :D

Kecco ha detto...

- punti a ed e :D li riporterò alla diretta interessata
- punto b: non importa, ci mancherebbe :D
- punto c: :°/
- punto d: era un bel sony...con codec divx...mah...
- punto f: non sono sgorgate lacrime ma effettivamente mi sono emozionato quando sawyer e juliet si sono ritrovati, lo stesso per i koreani e anche un po' per charlie e claire...e quando finalmente kate e jack si sono detti quello che dovevano dirsi ci siamo tolti tutti un peso.
Ero invece sul "punto di rottura" alla fine, quando vincent si è sdraiato a fianco di jack... che ce posso fa'...i cani...
- punto g (!): era un po' ironico...mi ero emozionato di più per il finale di Dawson's creek

Kecco ha detto...

ah!... e colonna sonora stupenda...

Nick ha detto...

Piaciuto il finale? A me di primo acchito ha deluso, da che ho iniziato a vedere la serie ho sempre pensato che aprissero troppe porte per poi riuscire a chiuderle tutte. Sensatamente almeno, senza utilizzare trucchi tipo "sono morto, questo è un sogno..." oppure "adesso arriva Shiva, Odino, Ganesh o chi per esso e sistema tutto..."

Avrò bisogno di una serata-bignami con voi per riempire un po' di buchi che mi son rimasti. Ciò non toglie che me la sia goduta, proprio una bella serie, felice di averla vista.

Mi suona strano che il Dr. Kecco apprezzi Jack..molto il topolino della situazione, l Harry potta che risolve i problemi. A me ha fatto impazzire Sawyer, alla fine quando chiama il fakelocke "smoky" ero cappottato!

Kecco ha detto...

mmm...non mi convince la tua considerazione sul fatto che suoni strano che apprezzi il personaggio di jack quando invece è risaputo che topolino e h.potter mi stanno in culo.

Secondo me, il paragone non può esserci:
- topolino (vado un po'a a memoria)è un personaggio vincente, sempre e cmq. Ha dei problemi ma li risolve sempre e ne è pure consapevole (in qualche modo se la tira)
- h.potter invece potrebbe avvicinarsi un po' sia per il discorso figlio-genitori importanti (nel caso di jack è figlio-padre) sia per il fatto che entrambi sono riluttanti ad essere visti come salvatori della patria.
Però h.potter ai suoi voleva bene e loro a lui, nn c'è conflitto...io poi lo vedo più simile ad un Neo. Sono predestinati a cui tutto alla fine andrà bene. Che Neo poi non ci capisca mai un cazzo di niente e si ritrovi a volare come jeeg robot è un altro discorso, cmq sono tutti e due a mio avviso dei "mezzi" attraverso i quali il bene vince.
Jack non è di quella pasta. Inizia come leader viste le sue capacità e la situazione, ma arriva sull'isola non certo con una grossa autostima...è l'isola che piano piano lo cambia...il suo rapporto conflittuale tutto ragione-fede con locke è fondamentale nel capirlo...poi nelle serie successive cambia...non crede...dubita...sbaglia...l'isola gli dà in qualche modo la chance per dare un senso alla sua vita che non sia quello di essere un gran chirurgo per emulazione (ok, non originale ma diverso dai succitati personaggi)...e non muore salvando tutti perchè era solo lui ad essere destinato a farlo...magari poteva farlo desmond (che con i poteri e il suo ruolo finale- sia sull'isola andando dietro al finto locke senza fiatare, che nel"limbo" organizzando la rimpatriata- magari si avvicina di più a quello che dici tu...e infatti lo preferivo pre-visoni e flash). Jack mi dà l'idea di scegliere alla fine di sacrificarsi...e lo dice si vede anche con jacob...

mi sono stato spiegato?

:D

F

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...