venerdì 14 gennaio 2011

Non c'è niente in tv? Divertitevi con l'EAR PULL!!!

by Unknown
Continua l'esplorazione di Piecar nel favoloso mondo degli sport veramente del caz alternativi da praticare con gli amici al posto del solito calcetto o della solita briscola rotonda a nove con chiamata al due subito ma al punto a partire da 61 (sì, si chiama proprio così).

Lo sport di oggi è l'Ear Pull!

FOTO!



Questo sport, derivante da una tradizione eschimese, è regolarmente praticato durante le Olimpiadi Mondiali Indo-Eschimesi (esistono davvero) (Indo nel senso di indiani penne e squaw, non nel senso di indiani vacche sacre e pallino in fronte).

ALTRA FOTO!



Come si svolge? Facciamolo insieme!

Tu e un tuo amico vi sedete per terra, con le gambe stese. Incrociate le gambe con il vostro amico in modo da avere una vostra gamba tra le gambe del vostro amico.
Procuratevi un pezzo di spago lungo circa un metro e mezzo e annodatene le estremità.

Ffffatto?

FFFFFOTO!



Bene. Fate passare lo spago dietro il vostro orecchio e dietro l'orecchio del vostro amico. Destro vs destro o sinistro vs sinistro. Ci siamo? Ok, ora iniziate a tirare indietro la testa, cercando, idealmente, di strappare l'orecchio al vostro amico.
Il problema è che il vostro amico, ovviamente, cercherà di di fare la stessa cosa.

Il primo che si arrende ha perso.

Lo spago si rompe? Ricominciate da capo.

Provate. Adesso che avete provato, probabilmente avrete capito perché questa meravigliosa disciplina non è ammessa alle Olimpiadi normali, ma solo in quelle Indo-Eschimesi del cazzo. Tipo che tagli e punti di sutura sono una conseguenza "normale" di un match di Ear Pull.

Come dite? Vorreste un filmato?

FILMATO!




Nelle puntate precedenti:
Il calcio vi annoia? Datevi al footbag!
Il calcio vi annoia? Datevi al Sepak Takraw!

1 commento:

Depression Tony ha detto...

Pare che Vulcan Raven ne fosse campione!


(e non sto scherzando)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...